Mus-e Italia Onlus – Lunedì 15 ottobre a Genova presentazione del libro “Progetto MUS-E, l’arte per l’integrazione a scuola”

Lunedì 15 ottobre 2018 a Genova – alle ore 17, presso il salone di rappresentanza della Fondazione Edoardo Garrone, in via San Luca 2 – Mus-e Italia Onlus presenta il libro “Progetto MUS-E, l’arte per l’integrazione a scuola”. L’ingresso è libero, con prenotazione all’e-mail info@mus-e.it.

Sarà questa l’occasione per illustrare il Programma Mus-e, la sua filosofia, la metodologia didattica e il funzionamento dei laboratori artistici – educativi condotti nelle ultime classi della scuola dell’infanzia e alle prime classi della scuola primaria, con l’obiettivo di promuovere l’integrazione scolastica e l’inclusione sociale e di contrastare la povertà educativa. Continua a leggere Mus-e Italia Onlus – Lunedì 15 ottobre a Genova presentazione del libro “Progetto MUS-E, l’arte per l’integrazione a scuola”

CEPIM – Domenica 14 ottobre Giornata Nazionale Sindrome di Down in occasione dei Rolli Days

Domenica 14 ottobre Fondazione Cepim Onlus celebra a Genova la Giornata Nazionale delle Persone con Sindrome di Down all’insegna dell’integrazione culturale.

In occasione dei Rolli Days, sabato 13 e domenica 14 ottobre, i Palazzi storici di via Garibaldi esporranno cinque grandi fotografie artistiche del progetto “Ci sono anch’io”. Dalle 10 alle 18 in Piazza della Meridiana il mondo CEPIM sarà presente con uno spazio informativo e regalerà copie delle fotografie artistiche esposte.

 

Domenica 14 ottobre è la Giornata Nazionale delle persone con Sindrome di Down. L’Associazione e la Fondazione CEPIM Onlus la celebrano a Genova all’insegna dell’integrazione culturale

In occasione del weekend dei Rolli Days, in via Garibaldi, Palazzo Tursi (Atrio, Cortile, Bookshop Musei di Strada Nuova), Palazzo Nicolosio Lomellino e Palazzo Tobia Pallavicino, sede della Camera di Commercio di Genova, , esporranno cinque gigantografie artistiche in bianco e nero realizzate dalla fotografa Maria Passano e dedicate al progetto “Ci sono anch’io”, condotto da Fondazione e Associazione CEPIM Onlus insieme a Lidia Schichter.

Copie delle fotografie saranno distribuite gratuitamente presso lo stand CEPIM, allestito in Piazza della Meridiana, domenica 14 ottobre dalle 10 alle 18. Qui sarà inoltre possibile ricevere informazioni sulle attività a supporto dell’inserimento sociale delle persone con disabilità cognitiva di origine genetica, dalla nascita alla vita indipendente.

In particolare, la cultura come efficace strumento riabilitativo e di integrazione è al centro dell’impegno della Fondazione e dell’Associazione CEPIM Onlus, che da anni operano in questa direzione, nel rispetto e nella valorizzazione dell’articolo 30 della Convenzione ONU sui Diritti della Persona con disabilità, che prevede il diritto alla piena partecipazione alla vita culturale e ricreativa.

In questo contesto, una visita culturale può diventare occasione per imparare ad orientarsi durante il percorso e negli spazi, scoprire le regole di fruizione di luoghi di cultura, approcciarsi alle opere d’arte e ai Palazzi storici esprimendo emozioni e preferenze. Uno stimolo anche per curatori e operatori museali per rendere più accessibile il patrimonio culturale, facendo della cultura uno strumento di piena integrazione.

Negli ultimi anni, i ragazzi seguiti da Fondazione CEPIM Onlus, nell’ambito del progetto “Ci sono anch’io”, hanno vissuto significative esperienze che li hanno avvicinati e resi protagonisti del mondo culturale e artistico del territorio: da visite guidate a più voci, dove i ragazzi sono diventati loro stessi in parte guide nel Parco di Villa Pallavicini e al Galata Museo del Mare, ad attività nel Teatro Carlo Felice insieme agli attrezzisti, fino percorsi dedicati durante le diverse edizioni dei Rolli Days. 

FONDAZIONE CEPIM ONLUS

Nata nel 2013 sulla continuazione dell’esperienza della Associazione CEPIM, socio fondatore attivo dal 1974, la Fondazione CEPIM Onlus è costituita dalle famiglie di persone con disabilità intellettiva di origine genetica e rappresenta ad oggi una delle poche e significative realtà sul territorio ligure specializzate nel settore. Progetta e sviluppa modelli gratuiti e accreditati con il SSN per l’integrazione e la gestione di Servizi non solo per persone con la Sindrome di Down ma anche per le altre patologie di ritardo intellettivo di origine genetica, quali sindromi X-Fragile, Prader-Willi, Williams e altre malattie rare che oggi rappresentano circa il 50% degli utenti. La Fondazione segue, fin dalla primissima infanzia, oltre 300 bambini e adulti liguri attraverso la gestione diretta di una serie di servizi per favorirne la crescita e lo sviluppo, l’acquisizione di competenze e di un’autonomia personale necessarie ad affrontare la vita adulta e facilitarne l’integrazione sociale a tutti i livelli. Attraverso l’intervento precoce, l’affiancamento alla scuola, la formazione professionale e il sostegno nell’inserimento lavorativo, è possibile avviare un Progetto di Vita Personalizzato adatto a ogni esigenza. www.fondazionecepim.it

Van Gogh Alive – The Experience a Genova ultimo weekend di apertura

Ultimo weekend per la mostra multimediale “Van Gogh Alive – The Experience” al Porto Antico di Genova fino a domenica 14 ottobre. Oltre 30.000 visitatori dall’apertura.

 

Ancora pochi giorni per visitare la mostra multimediale “Van Gogh Alive – The Experience“, aperta a Genova nell’area del Porto Antico (Magazzini del Cotone, Modulo 1) fino a domenica 14 ottobre. vangoghgenova.it

Con oltre 30.000 visitatori dall’apertura, si avvia alla conclusione l’esposizione che ha entusiasmato milioni di visitatori in tutto il mondo, 500mila solo in Italia, e che è stata tra gli eventi più interessanti della stagione culturale primavera/estate 2018 della Città, anche grazie a un ricco programma di iniziative collaterali. Continua a leggere Van Gogh Alive – The Experience a Genova ultimo weekend di apertura

Palazzo Lomellino partecipa ai Rolli Days il 13 e 14 ottobre 2018 con iniziative e visite guidate

In occasione dei Rolli Days – a Genova il 13 e 14 ottobre 2018Palazzo Nicolosio Lomellino, uno dei Palazzi dei Rolli più affascinanti di via Garibaldi, sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 19 con iniziative e visite guidate. In particolare:

La mostra:

Fino a domenica 21 ottobre il Primo Piano Nobile del ospita la mostra “Lo specchio e l’ombra, il volto umano fra identità e differenza”: un’esposizione di 26 opere di 16 artisti, di cui 8 partecipanti al laboratorio di pittura dell’Associazione San Marcellino, tra ricerca artistica e accoglienza. Curata da Lorenzo Penco e Sandro Ricaldone, la mostra è organizzata dall’Associazione Palazzo Lomellino di Strada Nuova Onlus e dall’Associazione San Marcellino. Continua a leggere Palazzo Lomellino partecipa ai Rolli Days il 13 e 14 ottobre 2018 con iniziative e visite guidate

TOUCH arte da toccare – Per i Rolli Days a Dialogo nel Buio dal 13 al 21 ottobre 14 opere tattili, riproduzioni di capolavori della Galleria di Palazzo Spinola

TOUCH arte da toccare – In occasione dei Rolli Days, dal 13 al 21 ottobre saranno esposte a Dialogo nel Buio 14 opere tattili, riproduzioni in stampa 3D di alcuni capolavori della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola realizzate da studenti genovesi.

Una nuova modalità di fruizione e lettura del patrimonio artistico della città, all’insegna dell’accessibilità, nasce dal percorso didattico promosso da Cooperativa Sociale Il Laboratorio e Istituto David Chiossone.

 

In occasione dei Rolli Days, a partire da sabato 13 fino a domenica 21 ottobre a Dialogo nel Buio – il percorso multisensoriale allestito nella Chiatta ormeggiata in Darsena a Genova – saranno esposte 14 opere tattili, riproduzioni in stampa 3D di capolavori della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola.

Le opere sono state realizzate dai ragazzi delle scuole genovesi che hanno partecipato al progetto didattico “TOUCH arte da toccare”, promosso da Cooperativa Sociale Il Laboratorio e Istituto David Chiossone onlus per i ciechi e gli ipovedenti, in partnership con MadLab 2.0, Scuola di Robotica, Dialogo nel Buio, Galleria Nazionale Palazzo Spinola e Palazzo Reale, con il sostegno di Compagnia di San Paolo, nell’ambito del Bando “Open 2016 Progetti Innovativi di Audience Engagement”.

Il programma dei Rolli Days si arricchisce così di un’esperienza originale e significativa. Nel percorso tra luce e buio, i visitatori potranno infatti sperimentare una nuova modalità multisensoriale di fruizione e lettura del patrimonio artistico di uno dei principali Musei della città guidati a coglierne in particolare anche la sua natura di prestigiosa dimora storica , all’insegna dell’accessibilità per tutti. Continua a leggere TOUCH arte da toccare – Per i Rolli Days a Dialogo nel Buio dal 13 al 21 ottobre 14 opere tattili, riproduzioni di capolavori della Galleria di Palazzo Spinola

FAI Giovani Genova: domenica 14 ottobre Giornata FAI d’Autunno: itinerario storico-artistico a San Cipriano di Serra Riccò

Domenica 14 ottobre 2018 torna la Giornata FAI d’Autunno alla scoperta delle “Meraviglie del Genovesato: itinerario storico-artistico a San Cipriano di Serra Riccò”. Guidati dai volontari della Delegazione FAI Giovani Genova, un percorso ideale per riscoprire una valle ricca di storia, arte e tradizioni, che ha costituito un territorio strategico per la Repubblica di Genova.

 

Domenica 14 ottobre 2018 torna la Giornata FAI d’Autunno, quest’anno alla scoperta delle Meraviglie del Genovesato: itinerario storico-artistico a San Cipriano di Serra Riccò”. 

Un percorso ideale, quello proposto da FAI Giovani Genova, Delegazione FAI Genova, in collaborazione con il Comune di Serra Riccò, per riscoprire una valle ricca di storia, arte e tradizioni, che ha costituito un territorio strategico per la Repubblica di Genova, attraverso l’apertura al pubblico di quattro dei principali monumenti.

L’itinerario partirà dalla Chiesa parrocchiale dei SS. Cornelio e Cipriano, databile secondo la tradizione al IX secolo, dove sarà possibile ammirare il grande polittico raffigurante “I Santi Cornelio e Cipriano”, realizzato intorno al 1545 da Giovanni Cambiaso e dal giovane e noto figlio Luca. Da qui si proseguirà al Castello Parodi, edificio in stile neomedievale che domina le valli del Secca e del Verde, fino al Monastero della Santissima Annunziata e Incarnazione, che ospita le Monache Annunziate Celesti, dette anche Monache Turchine per via del colore del mantello, ordine religioso fondato dalla genovese Beata Giovanna Maria Vittoria de Fornari Strata (1562-1617). Ultima tappa la Cappella di San Michele di Castrofino, che alle 16 ospiterà il concerto per pianoforte sulle musiche di Luca Brignole. Continua a leggere FAI Giovani Genova: domenica 14 ottobre Giornata FAI d’Autunno: itinerario storico-artistico a San Cipriano di Serra Riccò

Esaote: parte oggi all’Università di Pavia la Winter School on recent advances in Ultrasound

Al via oggi, lunedì 8 ottobre 2018, la “Winter School on recent advances in Ultrasound”, un corso di specializzazione avanzata in ultrasuoni, organizzato dall’Università di Pavia, in collaborazione con Esaote, che si terrà presso il Dipartimento di Scienze Cliniche e Chirurgiche dell’Università di Pavia, Policlinico San Matteo.

Fino a venerdì 12 ottobre, un’importante delegazione di selezionati medici cinesi studierà gli aggiornamenti nel campo delle ecografie, dall’utilizzo dell’Ecografia con mezzi di contrasto all’utilità della Diagnostica ecografica nell’ambito delle malattie infettive, fino alla Fusion imaging ed elastografia nello studio non invasivo delle patologie epatiche. Sono questi gli argomenti da sempre al centro dell’attività di ricerca dell’Università di Pavia, centro di eccellenza riconosciuto a livello nazionale e internazionale. Continua a leggere Esaote: parte oggi all’Università di Pavia la Winter School on recent advances in Ultrasound

Palazzo Lomellino: apre la mostra “Lo specchio e l’ombra, il volto umano fra identità e differenza”

In vista dei Rolli Days, a Palazzo Nicolosio Lomellino apre la mostra “Lo specchio e l’ombra, il volto umano fra identità e differenza”: 26 dipinti raccolti dall’Associazione San Marcellino, tra ricerca artistica e accoglienza. Curata da Lorenzo Penco e Sandro Ricaldone, l’esposizione sarà visitabile dal 12 al 21 ottobre 2018.

 

In vista dei Rolli Days – che si svolgeranno a Genova il 13 e 14 ottobre 2018 – a Palazzo Nicolosio Lomellino, uno dei Palazzi dei Rolli più affascinanti di via Garibaldi, venerdì 12 ottobre apre la mostra “Lo specchio e l’ombra, il volto umano fra identità e differenza”: un’esposizione di 26 opere di 16 artisti, di cui 8 partecipanti al laboratorio di pittura dell’Associazione San Marcellino.

Curata da Lorenzo Penco e Sandro Ricaldone, la mostra, organizzata dall’Associazione Palazzo Lomellino di Strada Nuova Onlus e dall’Associazione San Marcellino, raccoglie le opere di Marco Alloisio Monte, Roberto Anfossi, Alessandro Avanzi, Piero Mauro Bisogno, Beppe Dellepiane, Giuliano Galletta, Thomas Gori, Stefano Grondona, Marina Junyent Mercader, Giuseppe Limatola, Jane McAdam Freud, Giuliano Menegon, Carlo Merello, Carlo Montesello, Lorenzo Penco, Michele Ventricelli.

Ricerca artistica e accoglienza sono al centro dell’esposizione e delle tele nate nell’atelier dell’Associazione San Marcellino – che da oltre 70 anni si occupa della promozione della dignità umana nella città di Genova – con il contributo di artisti ospiti che in vari modi, accolti e accoglienti, hanno collaborato con il laboratorio, un luogo unico e straordinario dove il disagio viene combattuto, anche se non sempre sconfitto, con la forza dell’espressività. Continua a leggere Palazzo Lomellino: apre la mostra “Lo specchio e l’ombra, il volto umano fra identità e differenza”

Fondazione Garrone: al via 2^ edizione del bando “Fundraising Coaching Plus” per piccole organizzazioni nonprofit della Liguria

Sostenere la crescita delle piccole organizzazioni nonprofit del territorio offrendo alta formazione e consulenza in tema di raccolta fondi: è questo l’obiettivo del progetto “Fundraising Coaching Plus”, promosso per il secondo anno da Fondazione Edoardo Garrone, in collaborazione con Philantropy Centro Studi e il Master Universitario in “Fundraising per il Nonprofit e gli Enti pubblici” dell’Università di Bologna.

L’edizione 2019 del bando è dedicata, in particolare, alle organizzazioni nonprofit di tutta la Liguria che si dimostrino particolarmente motivate a investire per dotarsi di una figura professionale specializzata nell’attività di fundraising, con l’obiettivo di attivare e sviluppare un piano di raccolta fondi strutturato ed efficace.

Per questo, per le due organizzazioni che saranno selezionate, Fondazione Edoardo Garrone finanzierà la partecipazione di una risorsa individuata ad hoc al Master Universitario “Fundraising per il non profit e gli Enti pubblici” dell’Università di Bologna e offrirà un percorso di consulenza della durata di 12 mesi sotto la guida di Philanthropy Centro Studi, coordinato dal prof. Valerio Melandri, docente di Principi e Tecniche di Fundraising presso l’Università di Bologna e visiting professor alla Columbia University – New York. Infine, Fondazione Edoardo Garrone sosterrà l’attività dei fundraiser all’interno dell’organizzazione di riferimento con un contributo pari alla metà della retribuzione per lo svolgimento di un tirocinio annuale.

“Quando abbiamo intrapreso questo progetto, esattamente un anno fa, eravamo consapevoli che il percorso sarebbe stato impegnativo, per noi come per le due organizzazioni selezionate tra le oltre 40 che hanno presentato la propria candidatura – ha commentato Alessandro Garrone, presidente della Fondazione Edoardo Garrone. – È indispensabile aprirsi a un vero e proprio cambiamento culturale, che riconosca a pieno titolo la professionalità e gli investimenti necessari per realizzare un’attività di fundraising strutturata e continuativa che possa davvero creare valore e sviluppo per l’organizzazione. In questa logica, sulla base dell’esperienza della prima edizione, proponiamo quest’anno un bando rinnovato e ancora più focalizzato sull’alta formazione professionale”.

“Penso che il programma Fundraising Coaching Plus sia il programma di formazione e inserimento più completo e moderno alla professione di fundraiser che io abbia mai visto. Non si tratta di un mero finanziamento e nemmeno solo di un aiuto “esterno” all’organizzazione – ha commentato il prof. Valerio Melandri. – Si tratta di formare in modo professionale due fundraiser e allo stesso tempo contribuire economicamente per inserirli e farli “camminare” dentro la nonprofit scelta. Un programma completo, con una formazione professionale pratica, un contributo per avviare al lavoro il fundraiser e una supervisione/consulenza che aiuta a fare tutti i passi necessari per diventare produttivi nel giro di un anno. Un programma utile e con obiettivi realistici, che è già fonte di ispirazione per altre realtà sul territorio nazionale”.

Per approfondire i temi della professione del fundraiser e della raccolta fondi, lunedì 22 ottobre – alle ore 14.30 presso la sede di Fondazione Edoardo Garrone in Via San Luca 2 a Genova – il prof. Valerio Melandri terrà una lezione aperta al pubblico dal titolo “Diventerò fundraiser!”.

Per candidarsi al bando – scaricabile online al sito www.fondazionegarrone.itc’è tempo fino a venerdì 9 novembre 2018.

A vincere la prima edizione di Fundraising Coaching Plus, rivolta alle piccole onlus della Città Metropolitana di Genova, sono state ABEO Liguria onlus – associazione che si occupa di dare ospitalità e sostegno alle famiglie dei bambini affetti da patologie onco-ematologiche in cura presso l’ospedale G. Gaslini di Genova – e l’Associazione Culturale Teatro Necessario onlus – che, all’interno della Casa Circondariale di Genova Marassi, utilizza il teatro come strumento di integrazione e di riabilitazione socio lavorativa dei detenuti.

“Grazie ai continui stimoli che ci hanno offerto la Fondazione Edoardo Garrone e il prof. Melandri, attraverso il percorso Fundraising Coaching Plus abbiamo maturato la consapevolezza che una figura professionale con competenze specifiche nella raccolta fondi all’interno dell’organizzazione è indispensabile per crescere” – ha commentato Simona Traspedini, Presidente ABEO Liguria Onlus. “Bisogna imparare a chiedere e a coltivare il donatore – ha concluso Mireya Carmen Cannata, Presidente Associazione Culturale Teatro Necessario Onlus. –  Per noi Fundraising Coaching Plus ha rappresentato l’inizio di un cambiamento organizzativo e di mentalità e siamo sempre più convinti che dotarsi di un fundraiser professionista sia indispensabile per proiettare le organizzazioni nonprofit  verso il proprio futuro”.

 

Per ulteriori informazioni
Ufficio Stampa Fondazione Garrone
Fede Gardella – cell. 335 8308666
Paola Iacona – tel. 010 5761700
gardella@studiocomunicazionegardella.it

Crocierepro.it by Albatravel al TTG Incontri di Rimini

Crocierepro.it by Albatravel, il portale turistico leader in Italia nato dalla joint-venture tra Top Cruises e Albatravel, parteciperà alla 55° edizione di TTG Incontri, alla Fiera di Rimini dal 10 al 12 ottobre 2018.

Sarà questa l’occasione per presentare la nuova programmazione delle crociere 2019, che vede come punta di diamante gli itinerari nei Caraibi e nei fiumi d’Europa, a bordo delle principali compagnie crocieristiche internazionali.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti fin ora; la stagione 2018 si sta concludendo con un +30% di vendite in più rispetto all’anno precedente, grazie soprattutto all’offerta completa su destinazioni come Mediterraneo e Nord Europa e a compagnie crocieristiche leader sul mercato come Norwegian Cruise Line, Royal Caribbean e MSC Crociere.– ha commentato Marco Depascale, Cruise Development Manager di Albatravel. Continua a leggere Crocierepro.it by Albatravel al TTG Incontri di Rimini