blucinQue Xstream Circumnavigando Festival Grow Up

Circumnavigando Festival GROW UP: sabato 16 dicembre la speciale anteprima della Compagnia blucinQue al Teatro dell’Arca, nella Casa Circondariale di Marassi.

Sabato 16 dicembre 2017 alle 21 al Teatro dell’Arca, Casa Circondariale di Marassi, Circumnavigando Festival, porta in scena un’anteprima al Festival con lo spettacolo “Xstream”, una coproduzione della compagnia blucinQue e Fondazione Cirko Vertigo.

Quattro corpi, quattro storie, quattro tecniche musicali: Xstream mette in scena un mix tra disequilibrio estremo e flusso continuo, danza acrobatica e tecniche circensi. I protagonisti – Jonnathan Rodriguez Angel, Camilo Jimenez, Lukas Vaca Medina, Ruairi Mooney Cumiskey – si muovono in uno spazio vuoto, dando la percezione di essere continuamente in bilico, sospesi tra sogno e realtà, in un vortice di idee, parole, movimento e musica dal vivo.

Il concetto di estremo è connaturato con quello di acrobata (ἀκροβάτης), la cui etimologia greca permette di investigare tra altezza, estremità e movimento, dal camminare sulle estremità, sulle mani e sui piedi, al procedere verso l’alto, in equilibrio sul cavo d’acciaio o su un palo che ci indica una direzione. Mutare costantemente le altezze ci permette di cambiare il punto di vista.

Questa particolare anteprima è stata resa possibile grazie all’importante collaborazione con l’Associazione Teatro Necessario Onlus che ha realizzato una sala teatro polifunzionale all’interno della Casa circondariale di Marassi, il “Teatro dell’Arca”. Il progetto, nato allo scopo di dare continuità e stabilità all’attività teatrale, rende possibile la rappresentazione degli spettacoli all’interno della Casa Circondariale, per i detenuti e per un pubblico proveniente dall’esterno, costituendo una grande risorsa per l’intera comunità e un significativo ponte tra il carcere e la città.

Circumnavigando Festival GROW UP, rassegna internazionale di Circo Teatro, sarà a Genova dal 26 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 per la 17^ edizione. 

Per 16 giorni, 36 spettacoli a cura di 17 compagnie nazionali e internazionali animeranno le piazze, i teatri, i palazzi storici del centro città, il celebre Tendone da Circo montato al Porto Antico, fino a Camogli e Rapallo, intrattenendo il pubblico, genovese e non solo, con il meglio del Circo Contemporaneo durante tutte le vacanze natalizie da Santo Stefano alla Befana con una grande festa a Capodanno sotto lo “chapiteau” nell’area del Porto Antico. 

Ideato e prodotto dall’Associazione Culturale Sarabanda di Genova con la direzione artistica di Boris Vecchio, Circumnavigando Festival internazionale di Circo Teatro è uno dei primi nati in Italia. A indiscussa testimonianza dell’importante ruolo culturale e sociale che ricopre a livello nazionale e internazionale, è stata concessa per la presente edizione la V Medaglia del Presidente della Repubblica. Il Festival ha il patrocinio del Parlamento Europeo, del Ministero degli Affari Esteri e della Camera di Commercio di Genova, e vanta il sostegno di Comunità Europea, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e Turistiche, Regione Liguria, Comune di Genova, Comune di Rapallo, Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts”, Porto Antico S.p.A., Iren, Coop Liguria, Tasco S.r.L..

PREVENDITE 2017: Sono aperte le prevendite degli spettacoli a pagamento, su www.ciaoticket.it e negli uffici turistici IAT a Genova (Via Garibaldi e Porto Antico, 9-17.30, esclusi 25 dicembre e 1 gennaio). Per tutta la durata del Festival sono attive convenzioni con riduzioni per i possessori di Card Amici della Sarabanda, Carta Socio Coop Liguria, Card TouringClub Italia e per dipendenti IREN. Attive inoltre la promo Acquario e la promo Ducale/mostra.

Tutti i dettagli sul sito: www.sarabanda-associazione.it.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *